Come rimuovere il rilassamento cutaneo di gambe, braccia e cosce

INDICE

  • Come rimuovere il rilassamento cutaneo di gambe, braccia e cosce
  • Cause del rilassamento cutaneo delle gambe e braccia
  • Come evitare il rilassamento cutaneo e rassodare la pelle
  • Pelle flaccida su cosce e braccia? Ecco 3 rimedi
  • Massaggi rassodanti
  • Bendaggi tonificanti
  • Creme per il rilassamento cutaneo

Come rimuovere il rilassamento cutaneo di gambe, braccia e cosce

Il rilassamento cutaneo delle gambe, braccia e cosce è uno degli inestetismi più comuni che colpisce soprattutto le donne dopo i 30 anni.

Il naturale invecchiamento cellulare infatti porta alla perdita di collagene e al rilascio dei tessuti connettivi: non è raro quindi ritrovarsi con pelle flaccida sulle gambe, braccia e cosce. Non solo: anche dimagrimenti improvvisi o la scarsa massa muscolare data da una vita sedentaria causano una pelle dall’aspetto poco tonico o cadente.

Ci sono dei rimedi per rassodare la pelle flaccida? Per fortuna sì!

Come scoprirai leggendo questo articolo, ci sono molte cose che puoi fare per contrastare il rilassamento cutaneo attraverso l’adozione di uno stile di vita salutare, trattamenti specifici e l’uso di creme rassodanti.

Cause del rilassamento cutaneo delle gambe e braccia

Le parti più colpite dal rilassamento cutaneo sono senza dubbio le gambe, soprattutto nell’interno coscia, ma anche le braccia possono presentare pelle cadente, così come i glutei, la zona del seno e l’addome.

Per capire come intervenire, esploriamo le principali cause che portano ad avere la pelle flaccida:

INVECCHIAMENTO
Con l’avanzare dell’età, il nostro corpo produce sempre meno collagene, una proteina fondamentale dei tessuti connettivi. A un calo di collagene corrisponde una perdita di elasticità e tono della pelle; ecco perché il collagene è uno degli ingredienti fondamentali di tutte le creme antietà e tonificanti.

SEDENTARTIETÀ
Una vita sedentaria si traduce in una scarsa presenza di massa muscolare; senza muscoli che la sostengano adeguatamente, a lungo andare la pelle è soggetta a cedimento e perdita di tono, apparendo flaccida e cadente.

DIMAGRIMENTO RAPIDO
Il rilassamento cutaneo può avvenire anche a seguito di un dimagrimento troppo rapido. La perdita di peso che avviene velocemente non permette alla pelle di adattarsi al cambiamento; il collagene perde così la propria struttura e ci si ritrova con il fisico più snello ma con pelle cadente su addome, braccia e cosce. Occhio quindi a diete dimagranti urto: il consiglio è di farsi seguire da un nutrizionista esperto per dimagrire evitando il rilassamento cutaneo.

Come evitare il rilassamento cutaneo e rassodare la pelle

Per evitare il rilassamento cutaneo su cosce, braccia e addome è importante agire il prima possibile adottando uno stile di vita salutare con una dieta equilibrata e la giusta attività fisica.

La sedentarietà, come abbiamo visto, è uno dei fattori principali che contribuiscono al rilassamento cutaneo. Attività fisiche svolte in palestra oppure la corsa e la camminata veloce ci possono aiutare a sviluppare una massa muscolare adeguata e avere una pelle più elastica.

A tavola, preferire alimenti ricchi di fibre come frutta e verdure e assumere il giusto quantitativo di carboidrati, grassi e proteine contribuisce a migliorare la situazione.
Anche l’idratazione è importante: bere molta acqua (circa 2 litri al giorno) mantiene i tessuti vitali e la pelle elastica.

Pelle flaccida su cosce e braccia? Ecco 3 rimedi

Dieta, attività fisica e idratazione sono quindi le fondamenta di una pelle elastica, tonica e non soggetta a rilassamento.

Ciò detto, è possibile intervenire anche con altri rimedi per rassodare la pelle di gambe, braccia e cosce, attraverso trattamenti estetici mirati e l’uso di prodotti efficaci.

Qui sotto trovi alcuni utili consigli.

Massaggi rassodanti

massaggio delle gambe

I massaggi rassodanti sono un valido alleato per aiutare la pelle a ritrovare la sua elasticità; non a caso sono uno dei trattamenti più richiesti nei centri estetici.
Massaggiando la pelle si va a stimolare il buon funzionamento del sistema linfatico con un duplice risultato: da una parte il trattamento contrasta la formazione di cellulite, dall’altra assicura il giusto apporto di sangue e sostanze vitali ai tessuti connettivi, rendendo la pelle più compatta.

Per potenziare l’effetto del massaggio puoi usare un olio rassodante come TonifiKO Siero Unisex 200 ml.

Ideale per essere applicato su tutto il corpo, è efficace per combattere il rilassamento cutaneo di gambe, braccia e cosce grazie alla sua formula concentrata.

Tra le sostanze funzionali a rendere la pelle più tonica troviamo l’acido ialuronico, il DMAE, peptidi e naturalmente il collagene nativo e idrolizzato, fondamentale per ottenere una pelle giovane ed elastica. Inoltre, le vitamine e gli altri ingredienti contenuti in TonifiKO sono efficaci per contrastare la comparsa di rughe e smagliature grazie alla loro azione elasticizzante.

Puoi applicarlo dopo la doccia sulle zone soggette a pelle cadente, con un massaggio circolare e verso l’alto fino a completo assorbimento.

Bendaggi tonificanti

I bendaggi tonificanti migliorano l’aspetto della pelle attraverso un’azione tonificante e linfodrenante dovuta alla compressione delle bende sulla zona da trattare.

Per un trattamento fai da te dal risultato professionale puoi affidarti a Bendaggio Corpo Ultra Dren Freddo. Le bende imbibite di gel drenante effetto freddo possono essere applicate su gambe, braccia e cosce. La formulazione è arricchita con tutti i principi naturali conosciuti per le loro proprietà rassodanti e tonificanti: menta, eucalipto, mentolo e melaleuca. Per via dei principi in essi contenuti, consigliamo i bendaggi non solo a chi desidera combattere il rilassamento cutaneo e tonificare la pelle, ma anche a chi soffre di gambe pesanti e gonfie con presenza di cellulite. Per un trattamento d’urto si possono applicare settimanalmente per almeno 1 mese.

Creme per il rilassamento cutaneo

Un altro rimedio efficace per la pelle cadente è l’uso quotidiano di creme specifiche per il rilassamento cutaneo, che possono aiutare a elasticizzare la pelle flaccida su cosce, gambe, braccia o su zone più specifiche come addome o seno.

Bra System Gel 200 ml, ad esempio, è un prodotto specifico per tonificare la pelle del seno e per prevenire gli altri inestetismi come le smagliature. La formulazione in gel permette un rapido assorbimento sulla pelle di tutti i principi attivi in esso contenuti: collagene, proteina della soia e vitamina E altamente concentrata per un effetto idratante ed elasticizzante.

Oltre al collagene è presente anche l’elastina, una proteina elastica che permette alla pelle di ritrovare la sua struttura originaria dopo una contrazione o uno stiramento, riducendo così il rilassamento cutaneo e le smagliature.

Se stai cercando una crema per il rilassamento cutaneo delle gambe e braccia, invece, ti consigliamo Idra Tonic Plus Crema Unisex 200 ml, crema al collagene adatta all’applicazione su tutto il corpo.

Nella sua formula arricchita di collagene ad alta concentrazione troviamo altre sostanze naturali note per le loro proprietà rassodanti ed elasticizzanti, come la proteina della soia, vitamina E, peptidi, aloe vera.

Può essere utilizzata tutti i giorni con un leggero massaggio per una sensazione di compattezza immediata; è particolarmente indicata per chi ha la pelle secca e disidratata, poiché aiuta a prevenire la formazione di rughe e a restituire tono alla pelle.

----------------------------------------------------------------

In conclusione, per rimuovere il rilassamento cutaneo su gambe, braccia e cosce ci vuole pazienza e costanza. L’adozione di uno stile di vita sano è sicuramente la base per prevenire gli inestetismi della pelle. Ad esso si aggiunge l’applicazione quotidiana di creme e trattamenti efficaci come quelli che vi abbiamo presentato, non solo per prevenire pelle cadente e smagliature, ma anche per contrastare il rilassamento cutaneo già presente.

Author: